Post

Visualizzazione dei post da Gennaio, 2022

Registrazione audio troppo vecchia per essere usata in giudizio

Una sentenza del tribunale di Venezia del 21 dicembre 2021 risulta essere molto importante in tema di privacy e in tema di registrazioni audio.  Il tema della privacy legata alla registrazione audio per esempio di una conversazione di lavoro è un tema aperto giuridicamente che porta spesso a disaccordi e problemi che sfociano molte volte in ambito penale. Non è detto infatti che deposito di un audio se pure lecito perché riguarda una propria conversazione in ambito lavorativo sia questo acquisibile e non porti esso stesso ha delle problematiche con conseguenze civilistiche e penali. È il caso questo di un lavoratore che in ambito di una causa con il proprio datore di lavoro nervosità un audio registrato in una delle tante riunioni aziendali. In questo caso il tribunale di Venezia ha ritenuto che fosse stata violata la privacy e ci sia stata con eccedenza del trattamento. Difatti bisogna sempre considerare il GDPR che richiama alla ormai nota responsabilità (accauntability) e il princip

Mandato Investigativo - Sentenza Cassazione 20 GEN 2022

Immagine
La Suprema Corte di Cassazione si è espressa in una sentenza storica per il settore investigativo e della sicurezza. Grazie al GDPR 679/2016 ed al al decreto di assorbimento della direttiva europea in materia di privacy D.Lgs 101/2018, viene assolto l'investigatore privato che, su mandato di un coniuge separato, perseguendo i fini di incarico supera i termini temporali stabiliti in sede di mandato. Nel caso di specie l'investigatore privato accoglie l'incarico per accertare l'affido temporale deciso in sede di separazione del figlio minore. Le attività vengono eseguite con regolare mandato che prevede 2 settimane di attività tra le quali: 1) utilizzo del GPS 2) pedinamento dell'ex coniuge. Per motivi di finalità di incarico e per raccogliere ulteriore documentazione a favore del proprio assistito, l'investigatore privato, decide di prolungare la propria attività di una settimana oltre le due previste dall'incarico sottoscritto dal mandante. Una volta deposit